Accedi al sito
Serve aiuto?

Filosofia aziendale

LO STUDIO DI LAURA
guardare oltre, seguire un ritmo, elaborare un idea che sia protesa verso un obbiettivo futuro. Il termine progetto deriva dal latino "proiectum": gettare avanti.

Il progetto di un'opera di ristrutturazione e di costruzione è un insieme complesso di attività correlate che occorre risolvere con metodologie adeguate. Non esiste un progetto perfetto in assoluto ma un progetto che meglio raffigura le necessità in un determinato luogo geografico, all'interno di un contesto culturale, economico e tecnologico".

Le grandi opere di architettura e design devono saper raccontare tutta la loro storia per far sì che il maggior numero di persone possano condividere appieno la visione iniziale del progettista.

Da un progetto MADRE di partenza le fasi di lavorazione seguono un percorso di ricerca che si snodano attraverso la razionalità sempre protagonista alla base di ogni progetto ottenendo la massima espressività.

Il risultato è ogni volta sorprendentemente diverso dagli altri ma legato da un comune filo conduttore: LA VITA. Ad ogni mutazione il progetto MADRE si arricchisce di nuove sfaccettature tante quante sono le caratterialità dello Studio, approdando ad una perfezione che si lascia alle spalle valutazioni imprecise. Il risultato di tutto questo è l'ESTETICA frutto della combinazione tra PENSIERO antico come l'uomo e DESIGN moderno.

CAPIRE, INTERPRETARE e REALIZZARE sono le esigenze che ci pongono i clienti.......in una sola parola realizziamo SOGNI.

Trasmettere le conoscenze acquisite nel nostro campo è l'obiettivo primo per contribuire alla nascita di progetti LIBERI e COMPETENTI, come le menti che li realizzano.

Costruire uno spazio significa guidare luce - colore - materia - idee in un'unica direzione al loro limite massimo verso la prefezione e la bellezza.